Femminicidio in Emilia Romagna: tre donne uccise in meno di tre mesi

di Komorebi

Riceviamo dal coordinamenteo dei Centri Antiviolenza dell’Emilia Romagna un comunicato che pubblichiamo.
Ricordiamo che dall’inizio del 2012  le donne uccise in Italia per mano di marito, compagno, ex o conoscente sono già VENTRITRE’

Venerdì 17 febbraio 2012

La 39enne Edyta uccisa dalle botte a Modena, indagato il compagno

TRE FEMICIDI IN MENO DI 50 GIORNI:
QUANTE DONNE DEVONO PERDERE LA VITA  SOLO PERCHE’ DONNE?

Ancora una volta una donna uccisa, ancora una volta per mano del suo
compagno: con l’uccisione della 39enne Edyta nella prima periferia di
Modena, avvenuta presumibilmente tra il 14 ed il 15 febbraio, l’Emilia
Romagna sale già a quota tre femicidi in meno di 50 giorni del 2012. Nel
2011 sono state 14 le donne uccise per violenze di genere.

E’ stato proprio lui, il convivente italiano 58enne, a dare l’allarme,
quando ha trovato la compagna 39enne di origini polacche Edyta morta in
casa, nuda sotto il letto dopo essere stata violentemente picchiata. Nel
giro di neanche 48 ore le indagini hanno portato però a concentrare
l’attenzione proprio su di lui, sospettato anche di aver fatto vivere la
compagna segregata in casa.

Ancora una volta si è parlato di «delitto passionale», ma anche questa
volta l’amore e la passione ben poco hanno a che vedere con questi tipi di
rapporti, che vedono le donne in condizione di sudditanza psicologica di
uomini che non ne sanno accettare l‘autonomia. Smettiamola di confondere
gelosia e violenza, chi non sa vivere a fianco della propria compagna nel
pieno rispetto della sua individualità non è dettato dall’amore ma dal
possesso.

Il coordinamento dei centri antiviolenza dell’Emilia Romagna denuncia
ancora una volta quanto la situazione sia allarmante, con tre donne uccise
in meno di 50 giorni. Dopo Lenuta, uccisa il 5 gennaio a Ferrara,
Domenica, freddata in strada dall’ex fidanzato a Parma, e ora Edyta,
quante donne devono ancora perdere la vita?

Coordinamento dei Centri antiviolenza
dell’Emilia-Romagna

•       Casa delle Donne per non subire violenza onlus di Bologna
•       SOS Donna Onlus di Faenza
•       Centro Donna Giustizia di Ferrara
•       Demetra Donne in aiuto Onlus di Lugo
•       Casa delle Donne contro la violenza di Modena
•       Centro Antiviolenza Onlus di Parma
•       La Città delle Donne di Piacenza
•       Linea Rosa Onlus di Ravenna
•       Rompi il Silenzio Onlus di Rimini
•       Nondasola – Reggio Emilia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: