Fiona Apple

di sciul

fiona-appleAd accompagnare la puntata di oggi, in cui si è parlato di anti-specismo e scelte alimentari e di vita cruelty free, un’artista che non solo ha un nome vegetale, Fiona Apple appunto, ma che si dichiara anche vegana. La carriera di quest’artista, è più che precoce: Fiona infatti ad 8 anni inizia a prendere lezioni di piano per poi comporre la sua prima canzone a 11. Evento che la segnerà drammaticamente, anche nella sua carriera artistica, una violenza fisica che subisce da parte di uno sconosciuto a 12 anni. A soli 18 anni nel ’96 Fiona Apple pubblica il primo album, “Tidal”, che le varrà un disco di platino e un Grammy nella categoria “Best New Artist In A Video”. Il ’99 vede l’uscita del secondo album “When the Pawn..”, mentre la preparazione del terzo album “Extraordinary Machine” viene inizialmente stoppata dalla sua casa discografica perché ritenuto non abbastanza commerciale, ma grazie ad una mobilitazione di fans e ad un nuovo produttore, il disco riesce finalmente ad uscire nel 2005.Quest’anno ha visto invece l’uscita del suo ultimo album dal titolo lunghissimo “The Idler Wheel Is Wiser Than the Driver of the Screw and Whipping Cords Will Serve You More Than Ropes Will Ever Do”.

Nonostante il viso angelico e la giovanissima età, questa cantante ha una voce profondissima e veramente particolare. I suoi brani, sempre accompagnati dal pianoforte, spaziano dal blues al folk al jazz, sono ballate languide e delicate, ma anche tragiche e doloranti, piccole autobiografie di una vita tormentata, e in lotta con il mondo dello star business, che tenta, almeno nei primi anni, di vendere Fiona più come una sex symbol che come una talentuosa cantante la quale effettivamente è.
Segnaliamo, in tema con la puntata di oggi, la dichiarazione di qualche settimana fa di Fiona Apple che ha deciso con una lettera strappalacrime di comunicare ai fan l’annullamento del tour in Sudamerica per assistere il suo cane, una pitbull 14enne in fin di vita a causa del morbo di Addison e di un tumore. Questo per ricordarci che gli amori e gli affetti, anche nei confronti degli animali, sono molto più importanti di tante delle cose che ci affannano durante le nostre frenetiche giornate.

Buon ascolto!

Annunci

One Trackback to “Fiona Apple”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: