Smashing Pumpkins

di sciul

Con l’inizio di un nuovo ciclo e di un nuovo anno, vi proponiamo anche un ciclo di recensioni musicali che riguarda questa volta donne che fanno parte di una band, non in qualità di cantanti, ma in qualità di musiciste di tutto rispetto. In particolare la nostra attenzione si focalizzerà rispetto ad un genere musicale che molto generalmente possiamo chiamare “rock” per la grinta dei testi e del sound, ma con varie sfumature e contaminazioni a seconda dei gruppi che nel corso di queste 4 puntate andremo a scoprire. In molti gruppi rock con componenti a maggioranza maschile, solitamente le donne musiciste che troviamo sono quasi tutte bassiste, non senza una qualche eccezione che andremo a scoprire nelle prossime settimane.

Per iniziare il nuovo anno con vigore e grande grinta vi presentiamo quindi questo filone di artiste rock, che apriamo oggi con gli Smashing Pumpkins, gruppo che nello specifico, nella propria carriera ha visto susseguirsi innumerevoli componenti femminili, quasi tutte alle prese col basso.

smashing pumpkinsGli Smashing Pumpkins sono un gruppo musicale statunitense alternative rock dalla forte influenza grunge, che si forma a Chicago nel 1988. Il fulcro della band è composto da Billie Corgan (il front man del gruppo) e Jame Iha che iniziano a suonare in una prima formazione, alla quale si aggiungono poco dopo la bassista D’Arcy Wretzky e il batterista Jimmy Chamberlin. Gli Smashing Pumpkins hanno un enorme successo negli anni ’90, in particolare grazie al doppio album, pietra miliare del rock alternativo “Mellon Collie and the Infinite Sadness” che esce nel 1995. La bassista D’Arcy, statunitense di origine polacca, storica componente accompagnerà la band fino al 1999, ma contribuirà anche alla registrazione dell’album che uscirà nel 2000 “Machina/The Machines of God”. A lei si sostiuirà la talentuosa quanto carismatica Melissa Auf Der Maur, reduce dalla formazione tutta al femminile delle “Hole” e che resterà nel gruppo di Corgan solo fino al 2000, per intraprendere poi una carriera da solista molto interessante. Il gruppo successivamente si scioglierà e per qualche anno Billie Corgan si dedicherà alla propria carriera da solista, per ricostituirsi poi nel 2007 con un nuovo album “Zeitgeist”, e una nuova formazione comprendente la bassista Ginger Reyes e la tastierista Lisa Harriton. La formazione attuale, in piedi e stabile dal 2010 invece annovera tra i suoi musicisti la bassista Nicole Fiorentino, che profeticamente è una delle due bambine ritratte sulla cover dell’album del 1993 Siamese Dream. Tra gli altri album significativi ricordiamo oltre a “Mellon Collie”, “Gish” del ’91, “Adore” del ’98 e l’ultimo “Oceania” del 2012.

Buon ascolto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: