Anna Calvi

di sciul

fonte foto qui

Oggi interrompiamo momentaneamente il ciclo musicale dedicato alle donne musiciste, non solo cantanti, all’interno di gruppi rock, per presentarvi la cantautrice britannica Anna Calvi.
Di padre italiano, come appare evidente dal nome, ma nata e cresciuta a Londra, Anna inizia giovanissima a suonare la chitarra e tra il 2006 e il 2008 suona e canta nella band londinese dei Cheap Hotel. La sua ascesa fulminante comincia quando viene notata per caso dal chitarrista dei Coral, Bill Rider-Jones. Ne rimangono folgorati anche Nick Cave, che le chiede di aprire i concerti dei suoi Grinderman, e Brian Eno, che collabora a due brani del disco.
L’album di debutto, intitolato semplicemente Anna Calvi, e per adesso l’unico, esce nel 2011 ed entra nelle classifiche di molti paesi europei, ricevendo recensioni entusiastiche dalla critica specializzata, che lo definiscono “un disco perfetto”, e le nomination per il Mercury Prize 2011 e per i Brit Awards 2012. Moltissimi le artiste e gli artisti a cui Anna Calvi è stata paragonata: si va da Patty Smith a Scott Walker, da PJ Harvey a Cat Power, da Edith Piaf a Tim Buckley, fino alla Callas.
Ascoltando le dieci tracce dell’album, si rimane in effetti colpiti dalla varietà delle influenze e dei territori esplorati dagli strumenti e dalla voce e dalle multiformi capacità espressive di questa artista, capace di volteggiare  tra rock liturgico e atmosfere noir e blues, mischiando il canto operistico a sonorità flamenco. Certo è che le dissonanze e le distorsioni grintose della Telecaster di Anna Calvi, suonata in modo talentuoso, insieme all’accompagnamento fluido di piano, basso, violino e organo, firmano un rock passionale e dark estremamente originale.

Buon ascolto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: