Grace Slick

di sciul
fonte foto qui

fonte foto qui

L’artista che vi presentiamo questa settimana è Grace Barnett Wing, cantante statunitense meglio conosciuta come Grace Slick e celebre per essere stata la vocalist dei Jefferson Airplane. I Jefferson Airplane, per chi non li conoscesse, sono un gruppo originario di San Francisco formatosi nel 1965 e che ben presto divenne nella scena musicale americana, ed internazionale, il massimo esponente di una cultura che iniziò a diffondersi in piena rottura con gli ideali di una società conservatrice e tradizionalista come quella americana prima degli anni ‘60. Stiamo parlando del movimento degli “hippie” che con i loro ideali rivoluzionari riempivano le arene di festival partecipatissimi come quello di Monterey, Woodstock, Altamont.
Grace entrò a far parte del gruppo dal 1966 distinguendosi da subito per la sua estensione vocale senza paragoni, limpida e decisa allo stesso tempo; ma possiamo dire che si distinse anche per il carattere trasgressivo rispetto alle regole e per le sue scelte controcorrente di una vita vissuta nel pieno delle proprie possibilità. Nel corso della sua carriera ebbe modo di conoscere i massimi esponenti di una generazione rivoluzionaria come quella che visse a cavallo tra gli anni ‘60 e ‘70 e che come lei segnarono la storia del rock: tra questi Jimi Hendrix, Jim Morrison, Joni Mitchell, Mick Jagger, e Janis Joplin. Con quest’ultima Grace stringerà un fortissimo legame di amicizia personale e professionale.
Infinite le performance di Grace Slick che continuò ad esibirsi sul palco anche durante la gravidanza, ed anche dopo la fine della collaborazione nei Jefferson Airplane, prima in altri gruppi, poi intraprendendo una propria carriera solista. Attualmente ha lasciato i palchi per dedicarsi alle arti visive.

L’abbiamo scelta come artista di una puntata in cui molto si parlerà di scelte e di possibilità, in particolare legate al corpo della donna. E ci piace pensare al periodo degli anni 60-70 sì come a un periodo di eccessi, ma anche come un periodo in cui si tentò di fare un ragionamento rispetto alla liberazione da una serie di stereotipi sessuali e imposizioni sociali molto limitanti per entrambi i sessi, talvolta superandoli. Grace ne è un’ottima rappresentante e vi invitiamo ad andare a leggere la sua biografia.

Buon ascolto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: