Recalcati e Zoia: Telemaco, Ettore, Edipo e la figura del padre

di Komorebi

feminist-fathersPassata da poco la festa del papà ne approfittiamo per avvicinarci alla psicanalisi e parlare di “padri”.

Nella puntata di oggi insieme a Francesca ci siamo addentrate nell’ambito della psicanalisi per analizzare diverse figure di “padre”, simboliche e reali. Allontanandoci dal mito di Edipo, che vede nel padre un avversario, ci siamo avvicinante a Telemaco, figlio che desidera il ritorno di un padre lontano e guarda a lui come guida, esempio e testimonianza, e a Ettore, che nel salutare suo figlio prima di andare in battaglia, si toglie l’elmo da guerriero che lo fa piangere e lo prende in braccio in un gesto di affetto commovente nel momento del suo ultimo saluto. Abbiamo parlato anche del film “Il cammino verso santiago”  e ricordato il libro di SettenoveEdizioni “Papà aspetta un bimbo“.

Non perdetevi la Cronaca di Genere, in cui abbiamo continuato a parlare di paternità tramite un bellissimo progetto fotografico e altre notizie importanti.

Trovate la puntata qui, buon ascolto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: