Sessismo quotidiano

di Komorebi

sexismNon è una gran bella quotidianità quella che abbiamo raccontato nella puntata di oggi. Iniziando con la diretta telefonica da Milano con Veronica, che ci ha descritto la manifestazione del gruppo no194, promotore di un referendum per abrogare la legge sull’aborto.

L’articolo di Lee Marshal ci ha dato poi l’opportunità di parlare dei piccoli e grandi atti di sessismo che le donne vivono quotidianamente sulla propria pelle.

“A volte si tratta di atti di vera e propria violenza sessuale, ma per lo più le oltre cinquantamila testimonianze raccolte finora sul sito raccontano uno stillicidio di commenti, sguardi, episodi che sono spesso considerati non gravi, delle semplici ragazzate, e che raramente rientrano nelle definizioni legislative di molestia sessuale”

A seguire abbiamo parlato di come su pressione della CEI e del suo portavoce Bagnasco siano state annullate le due giornate di formazione per insegnanti sul tema dell’omofobia, che erano sostenute dall’Unar.

Per non lasciarvi con troppo amaro in bocca abbiamo finito con qualche notizia frou frou…

Buon ascolto, trovate la puntata qui… e godetevi finalmente i brani!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: